Iscriviti alla newsletter e approfitta
dei vantaggi!

PROBLEMI CON OCCHIALI NUOVI.

Vi espongo il mio problema. Un mese fa’ ho fatto una visita oculistica dopo parecchi anni e il medico ha riscontrato che, dall’ultima volta che mi aveva visto, il mio occhio sinistro è molto peggiorato, mentre l’occhio destro è rimasto pressoché invariato.
Ho quindi acquistato i miei nuovi occhiali monofocali da voi fornendovi la nuova ricetta oculistica. Li ho ricevuti in pochi giorni e devo dire che dall’occhio sinistro (quello che è peggiorato molto) ci vedo alla grande mentre dall’occhio destro ho delle difficoltà. In sostanza, dall’occhio destro vedo meglio con i vecchi occhiali. Cosa può essere successo?
Anna. Milano

Gentile cliente.
Non avendoci fornito la ricetta dei vecchi occhiali, non siamo in grado di darle una valutazione precisa ma possiamo solo avanzare delle ipotesi.
Prima ipotesi: dato che ci dice che l’occhio destro è rimasto “pressoché invariato”, azzardiamo che forse vi è stato un leggero aggiustamento della ricetta rispetto alla vecchia e che il suo occhio destro abbia bisogno di un po’ di tempo per adattarsi. In fondo era l’occhio che lei “usava di più” negli ultimi anni, dato che il suo occhio sinistro non riceveva la correzione giusta.
Seconda ipotesi: La ricetta per l’occhio destro potrebbe essere stata compilata in modo errato dall’oculista (a volte capita) e quindi la lente non è quella che dovrebbe essere.
In sostanza, le consigliamo di avere un po’ di pazienza. Veda se tra qualche giorno ambedue i suoi occhi si saranno abituati alle nuove lenti (non continui ad indossare anche i vecchi occhiali- si limiti a quelli nuovi).
Se dovesse ancora avere problemi, torni dall’oculista e si sottoponga ad una verifica portando ovviamente con se i nuovi occhiali.
Sulla risultanza della nuova visita oculistica, ci contatti e vedremo di risolvere il suo problema nel miglior modo possibile.
Cordiali saluti.
Glance24.com

>