Iscriviti alla newsletter e approfitta
dei vantaggi!

Sostituzione lenti da vista

Le lenti dei propri occhiali vanno sostituite nei seguenti casi:

a) è sopravvenuta una nuova prescrizione per cui le vecchie lenti non sono più adatte a correggere i difetti visivi a cui erano preposte.
b) Le vecchie lenti si sono danneggiate con l’uso o a causa di un incidente e la loro condizione è deteriorata al punto da richiederne la sostituzione. Un buon ottico consiglierà sempre di acquistare lenti con trattamento antigraffio che prolunga la performance e la durata delle lenti.
c) Potrebbe darsi che l’utilizzatore, pur non avendo subito un cambio di prescrizione, desideri delle lenti più performanti o con delle caratteristiche diverse, tipo lenti con trattamento antiriflesso che serve a ridurre i riflessi della luce che rimbalza sulle lenti, oppure lenti fotocromatiche TRANSITION che sono le lenti che si scuriscono quando esposte ai raggi ultravioletti del sole, oppure ancora lenti Blue Cut che sono le lenti che aiutano a ridurre gli effetti dannosi della luce emessa da monitor di computers, tablets e simili, oppure si desidera montare lenti più sottili che risulteranno essere più leggere ed esteticamente più appaganti.

Spesso i clienti si rivolgono all’ottico con la fatidica richiesta: ho una montatura che mi piace molto e vorrei cambiare solo le lenti, è possibile?
E’ certamente possibile inserire delle nuove lenti su una vecchia montatura, a condizione che questa non sia danneggiata.
Per ogni richiesta non abbiate timore di rivolgervi al vostro ottico di fiducia che sarà in grado di guidarvi nella scelta migliore.

>