Iscriviti alla newsletter e approfitta
dei vantaggi!

Occhiali vintage: pro e contro degli occhiali più venduti dell’anno

L’occhiale, da vista o da sole che sia, non è un accessorio come un altro. Lo sanno bene tutti gli amanti degli occhiali vintage, sempre alla continua ricerca di negozi di ottica che vantino un assortimento di modelli che si notino.

Essi portano con sé il fascino di un occhiale senza tempo, dalle forme suggestive, singolari e pur sempre eleganti, realizzati con materiali unici ed inimitabili.

Le montature di questi occhiali vintage, oversize, sinuose, trovano plauso soprattutto nel pubblico femminile che, in esse, ravvisano una vera e propria maschera in grado di celare con gusto e raffinatezza i loro sguardi intriganti o a volte tristi.

Parola d’ordine: originalità & stile

E’ ormai fatto notorio: tutto, prima o poi, torna di moda.

Si tratta di una di quelle classiche ed abituali frasi che siamo avvezzi a sentir pronunciare spesso, specie dalla nostre care nonne, è pur tuttavia così fondate e reali da impressionare.

Oggi, la parole d’ordine che detta legge nella scelta degli occhiali di moda del momento, è il recupero del passato. Che siano retrò o d'antan, che si rifacciano agli anni '20 o '60 o '70, quello che conta è che gli occhiali vintage siano in grado di riportare alla memoria qualcosa che è stato e che non c'è più, ma che vorremmo, in qualche modo, far rivivere.

Con il loro stile, che rievoca il fascino dei tempi passati, essi sono divenuti accessori d’eccellenza di sfilate, film, spot fotografici e sono oggi, stando alle statistiche più recenti, gli occhiali più acquistati presso i negozi di ottica online.

L’eccessività delle forme, l’originalità sembrano avere la meglio sui classici occhiali che da essi traggono ispirazione per volontà dei diversi brand presenti sul mercato, intenzionati a soddisfare una richiesta sempre più insistente: quella di un look dal sapore retrò.

Anche la moda cela i suoi rischi

Se eleganza, classe e sobrietà sono le caratteristiche più apprezzate negli occhiali vintage, c’è qualcosa che può rappresentare un pericolo per i consumatori: questi occhiali vedono modificate sensibilmente le loro forme. Il rischio è che la forma vada a detrimento della buona visibilità e della efficace copertura dai raggi UV, aspetti questi irrinunciabili in qualsivoglia occhiale da vista e da sole.

Anche la montatura rischia di essere molto pesante, essendo questi occhiali vintage particolarmente massici e vistosi. Il consiglio numero uno è quello di verificare che il design degli occhiali scelti sia posto a servizio della scienza ottica, e non viceversa.

Non resta dunque che riporre la massima prudenza nella scelta che si compie, vagliando con estrema attenzione i dettagli tecnici, i materiali e i fattori di protezione … perché la bellezza ed il design di un occhiale sono certamente importanti, ma quel che conta di più è il benessere dei nostri occhi.

Il consiglio è quello di rivolgersi a negozi di ottica online che godano di buona fama e notorietà, seri, perché quello che fa la differenza è proprio la professionalità con la quale gli occhiali vintage vengono confezionati prima ancora di essere posti sul mercato.