Iscriviti alla newsletter e approfitta
dei vantaggi!

Esercizi di respirazione: ristabilire il proprio equilibrio mentale con la medicina alternativa

Chiudi gli occhi e fai un bel respiro: chi sa quante volte, in occasione di un particolare ed acuto momento d’ansia, avremmo sentito pronunciare questa frase.

La respirazione nella medicina alternativa sta conquistando un ruolo sempre più decisivo in quanto strumento efficace per concentrarsi e rilassarsi.

I nostri stati d’animo, a ben vedere, sono tutti imprescindibilmente legati al respiro.

Da sempre l'uomo ha cercato di migliorare e potenziare, tramite gli esercizi di respirazione, il proprio Sé, traendo da essi beneficio.

Un obiettivo questo che, specie gli orientali, si propongono anche oggi di conseguire, nella ferma convinzione che si tratti di un valido coadiuvante per la salute e la longevità, una tecnica tanto semplice quanto potente per rigenerare il nostro corpo ed il nostro spirito e definire una sintonia tra questi.

Ecco solo alcuni dei vantaggi sottesi all’esercizio di queste tecniche di rilassamento.

Richiedono uno sforzo limitato. Gli esercizi di respirazione, in effetti, possono essere praticati da tutti, in quanto non richiedono eccessivi sforzi fisici.

Non richiedono altresì strumenti né indumenti particolari, dunque si rivelano adatti per tutti, anche per coloro che non possono permettersi di sostenere spese aggiuntive a quelle giornalmente affrontate.

Per mettere in atto la pratica della respirazione è sufficiente apprendere poche basiche regole, regalarsi un po’ di concentrazione e null’altro.

Possono essere praticati in qualsiasi momento. A differenza delle altre pratiche -si pensi a quelle sportive- quella della respirazione non richiede uno scenario particolare, non sono necessarie sale o luoghi ben definiti da adibire allo scopo.

Sarà piuttosto sufficiente scegliere un luogo silenzioso, meglio se ampio. L’ideale sarebbe all’aperto. Per effettuare gli esercizi di respirazione è invece indispensabile trovare una posizione comoda e sentirsi completamente a proprio agio, aperti ad un’esperienza nuova, particolarmente coinvolgente.

Gli esperti consigliano di praticare tali tecniche di primo mattino, il momento in cui la nostra mente appare ancora sgombra da impegni ed affanni, ma può rivelarsi altresì utile mettere a punto gli esercizi alla sera, per portare, lontano da noi, tutti i pensieri che si vorrebbero tenere ben distanti.

Risposta naturale e fisiologica allo stress. Esatto, queste tecniche di respirazione tipiche della medicina alternativa rappresentano un modo del tutto naturale per consentire al proprio corpo di eliminare lo stress, come se fosse un intruso, un corpo estraneo dentro di noi.

Consentono di recuperare le energie perdute: quasi si trattasse di un filo invisibile, il respiro fa da ponte tra la nostra mente ed il nostro corpo, dando vita ad un legame profondo tra l’una e l’altro.

Canale privilegiato per favorire la concentrazione, gli esercizi di respirazione rappresentano uno dei migliori strumenti con i quali prendere coscienza del proprio corpo e su di esso fare in modo che la mente si focalizzi, allontanandosi da altri pensieri. Il focus è sul movimento ritmico del respiro ed è proprio quello che aiuta a svuotare la mente, consentendo di recuperare la concentrazione perduta.

Con gli esercizi di respirazione, corollario della medicina alternativa, si possono ottenere risultati davvero speciali. Potremo vivere con distacco le nostre emozioni, osservare il problema, ma da lontano, senza finalmente … lasciarti coinvolgere.