Iscriviti alla newsletter e approfitta
dei vantaggi!

Montature occhiali per bambini: come conciliare comfort e bellezza

Qualsiasi genitore alle prese con l’acquisto del giusto paio di occhiali da vista per i propri figli sicuramente non dovrà sottovalutare l’importanza delle montature occhiali per bambini.

Scegliere in un negozio di ottica diventa sempre più arduo per via della confusione che una gamma di prodotti sempre più vasta e varia può, giustamente, ingenerare.

Sono tante le montature occhiali per bambini in commercio.

A cosa badare nella scelta delle montature occhiali per bambini

Il problema è, in primis, capire quali montature occhiali per bambini essi saranno disposti ad indossare e quanto più a lungo dureranno nel tempo.

I bambini, infatti, al primo impatto, rifiutano gli occhiali da vista, sia perché creano disagi, sia perché li trovano fastidiosi e scomodi.

Per cominciare, sono sempre di più i bambini che sono costretti ad indossare gli occhiali già da piccolissimi, senza neppure poter comprendere l’importanza e la reale necessità di indossarli.

A volte l'oculista fornisce raccomandazioni specifiche riguardo le montature occhiali per bambini, ma, molto più spesso, la decisione è lasciata a noi e al nostro bambino, ovviamente, sempre che abbia una età adeguata per fare la scelta.

Come orientarsi sulla scelta

Ecco il primo lecito interrogativo di noi adulti: come scegliere un paio di montature occhiali per bambini che piacciano anche a loro?  Quali sono i modelli più adatti alle loro esigenze

Sicuramente, prima di tutto bisogna preparare il bambino facendogli capire che portare gli occhiali può rivelarsi anche divertente.

Ci sono poi degli elementi da considerare affinché l’acquisto si possa rivelare buono: la qualità, la resistenza e il comfort. Ebbene, come capire se una montatura occhiali per bambini possiede queste caratteristiche?

Ecco dissipati alcuni dubbi, quelli che più di frequente insidiano la mente di noi genitori in fase di scelta.

Plastica o metallo?

In passato le montature occhiali per bambini in plastica hanno rappresentato una scelta migliore per i piccoli, in quanto considerate più durature, con meno probabilità di essere piegate o rotte, più leggere e meno costose. Tuttavia, negli ultimi tempi, i produttori stanno realizzando montature in metallo che incorporano queste stesse caratteristiche.

Quali forme e dimensioni preferire?

Le montature occhiali per bambini devono essere perfettamente adeguati alla forma del viso di chi le indossa. Molto spesso i bambini tendono infatti a guardare fuori dall’occhiale, al di sopra delle lenti.

Un buon ottico solitamente è il miglior giudice che stabilisce se un telaio si adatti bene.

I bambini spesso sono attratti da modelli “strani” perché li fanno sembrano più grandi.

Non è insolito che essi richiedano delle montature occhiali per bambini proprio come quelle che indossano mamma o papà. Il che non è consigliabile: ad ogni età il suo occhiale.

Su quale modello orientare la scelta?

Dal punto di vista estetico nella scelta di una montatura occhiali per bambini è molto importante tener conto delle preferenze del bambino.

Che siano occhiali da portare sempre o occasionalmente, devono ottenere il consenso dei bambini.

In ogni caso, si dovrebbe evitare che essi scelgano modelli chiaramente discutibili, inappropriati ed eccessivamente costosi.