Iscriviti alla newsletter e approfitta
dei vantaggi!

Iridologia: tutte le scomode verità sull’arte di “leggere gli occhi”

Secondo l’iridologia nei nostri occhi esisterebbe una rappresentazione topografica perfetta e calzante delle varie parti del corpo che può rivelarsi strumentale per l’indagine dei malesseri che le possono colpire.

Queste membrane sarebbero dunque in grado, se “lette e interpretate” correttamente, di rivelare la possibile anomalia che colpisce un dato organo del nostro corpo.

Tramite questa lettura sarebbe anche arrivare a cogliere la predisposizione nei confronti di una malattia, anche perché si ritiene che sull’iride restino impresse le tracce di tutte le malattie pregresse.

Iridologia: trattamento preventivo sicuro?

L’iridologia può senz’altro aiutare, ma non può sostituirsi alla medicina.

SEI ARRIVATO IN UN SITO CHE VENDE OCCHIALI DA VISTA ONLINE !!!
Cosa aspetti a provare il nostro servizio e risparmiare fino al 70% rispetto alle ottiche tradizionali?

occhiali donna occhiali uomo

Può essere inteso come trattamento preventivo di possibili malattie ma non è e non deve essere interpretato come in grado di svelare patologie che non possano essere colte con le comuni indagini strumentali o di laboratorio medico.

Quindi, può essere per certi versi considerato senz’altro come strumento diagnostico sicuro, ma con dei limiti ben precisi.

Nella medicina popolare da tempo immemorabile era certo che tramite l’iridologia si potesse cogliere varie malattie osservando le variazioni della struttura o della colorazione delle parti dell'occhio ma oggi, ovviamente, questa pratica fa scaturire qualche dubbio circa la bontà della cosa.

Una cosa è certa: la sua finalità è diagnostica, ma non può e non deve essere interpretata come autodiagnostica.

Questa teoria è assolutamente insostenibile sul piano pratico perché è assurdo e fuorviante credere che, una volta intuito il malessere, il disagio o la malattia che sia, con l’iridologia sia possibile trattare e curare il problema.

In che termini l’iridologia è accreditabile?

Questa antichissima tecnica di analisi diagnostica e di controllo dell’iride degli occhi, in conclusione, non può e non deve essere intesa come una terapia, dovendo quest’ultima essere demandata solo ed esclusivamente alla medicina tradizionale.

Le informazioni desumibili dall'esame dell'iride riguarderebbero comunque soltanto l'organo colpito, mentre la natura e la precisa tipologia di malattia che lo aggredisce andrebbero confermate con strumenti diagnostici esclusivamente di carattere medico.

In questo, l'iridologia ha molti punti in comune con altre medicine alternative che propongono di aiutare l’uomo nei suoi possibili problemi di natura psichica e/o fisica, ma non di salvarlo, ovviamente.

Questa possibilità è demandata esclusivamente alla scienza in campo medico, questo è doveroso ribadirlo.

L'analisi iridologica consente dunque solamente di avere un quadro generico dell'organismo e delle sue problematiche in termini di processi di alterazione psico-fisica ma non può pretendere di vedere in anticipo la comparsa di malattie né tantomeno può pretendere di svelare e risolvere i processi patologici che ne sono alla base intervenendo sulle cause e sulle concause profonde di una patologia già in atto.

Sono, purtroppo, in crescita coloro che sfruttano l’iridologia speculando a proprio esclusivo vantaggio per trarne una fonte di lucro. Perché si sa, la salute è il bene primario di qualsiasi individuo.

Quindi è bene stare molto attenti al professionista al quale ci si intende rivolgere, così da verificare per tempo e prima di aggravare la situazione se affidarsi a quella persona rappresenta davvero la scelta giusta.